Alien FX: Noah Hawley dichiara di voler sviluppare la serie in più stagioni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram
Email

Dopo le recenti dichiarazioni di pochi giorni fa, Noah Hawley continua a parlare della produzione della sua nuova serie televisiva dedicata ad Alien, prodotta da FX, ripresa dopo un lungo periodo di interruzione causato dagli scioperi SAG-AFTRA.

Lo show-runner stavolta è stato intervistato ai microfoni di Collider, e ha dichiarato le sue intenzioni di sviluppare la storia attraverso più stagioni, ma sottolineando l’importanza di avere un’idea della direzione della trama fin dall’inizio, poiché questo consente di costruire in modo più significativo il senso complessivo della storia:

“Credo che gli epiloghi siano ciò che conferisce significato a una storia, quindi non dovresti mai iniziarne una senza avere un’idea di dove stia andando la trama, perché così puoi davvero costruire in modo significativo il senso totale di essa”.
Con Legion, avevo l’impressione di avere una struttura a tre atti, senza sapere se sarebbero state necessarie tre stagioni o cinque, o qualsiasi altra cosa, ma in qualche modo sapevo qual era l’inizio, il mezzo e la fine. E qui (per Alien, ndr), in modo simile, sapevo che il loro desiderio era per una serie ricorrente, non una serie limitata, e avevo un’idea che mi entusiasmava, che mi permetteva di vederne l’escalation di anno in anno. È così che alla fine non abbiamo proposto loro una “bibbia” o una descrizione dettagliata, ma abbiamo detto: “Quadro generale: questo è il primo movimento, questo è il secondo movimento, e alla fine arriveremo qui”.
Noah Hawley

Inoltre, l’autore afferma che, dopo anni di collaborazione con la FX, c’è fiducia nel suo lavoro, apprezzando la politica della casa produttrice di non volere sfruttare e “spremere” trame che sembrano concluse. L’accento è posto sulla ricerca della qualità piuttosto che della quantità:

“Ovviamente, dopo tutti questi anni, hanno fiducia in me, e la scrittura era chiara fin dall’inizio. Quindi, nel successo, racconti la storia e continui a raccontarla fino a quando è conclusa. Sono molto bravi in questo alla FX, nel non volere che si sfrutti qualcosa che sembra essere conclusa. Legion, per me, ha avuto una conclusione piuttosto elegante nella scorsa stagione, con una sorta di cerchio perfetto, letteralmente ritornando all’immagine iniziale. Se avessero detto di volere un’altra stagione, ora avresti una deviazione e dovresti aggiungere qualcosa che non è organica alla storia completa. È semplicemente meglio se la storia stessa può determinare la sua durata. Vogliamo qualità, non quantità.”

Segui Alien Universe Italia su tutti i canali social!

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi le ultime news e articoli via mail!