Walter Hill: La Disney non è interessata in un ritorno di Ripley

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram
Email

Intervistato ai microfoni dell’Hollywood Reporter in occasione della nuova edizione del Festival del Cinema di Venezia, lo storico co-produttore e sceneggiatore della saga di Alien, Walter Hill, ha affermato che la Disney attualmente non è interessata a riportare il personaggio di Ellen Ripley sullo schermo:

HR: “48 Ore” è stato l’unico tuo film di cui tu abbia mai diretto un sequel, ma hai prodotto tutti i film di Aliens, uno dei franchise di fantascienza più importanti di tutti i tempi. Sigourney Weaver sarà a Venezia anche quest’anno [con il film di Paul Schrader, “Master Gardener”]. Qualche possibilità che voi due vi riuniate e pianifichiate un ritorno di Ripley per Alien 5?”
WH: “Ci abbiamo provato un paio di anni fa con Sigourney. Ma quello era quando Aliens era ancora sotto la Fox. Le persone alla Disney, che ora controllano Aliens, non hanno espresso alcun interesse a percorrere quella strada. Avevo un’idea per una bella storia con il personaggio di Ripley e Sigourney. Ma spero di vederla a Venezia.”

Nel 2020 Hill infatti, assieme al defunto storico collega David Giler, aveva confermato l’esistenza di un trattamento di 50 pagine per la loro idea di un nuovo 5° capitolo della saga di Alien con protagonista Sigourney Weaver nei panni di Ripley. Il trattamento, del quale era stata mostrata la pagina iniziale, era stato infatti consegnato all’attrice, la quale però era sempre stata titubante nel riprendere questo ruolo.


Continuate a seguire il sito e la pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità dall’Alien Universe! Vi aspettiamo anche nella community

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le ultime news e articoli via mail!