Ridley Scott conferma discussioni con la Disney sul futuro del franchise

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

L’Hollywood Reporter ha da poco pubblicato una lunga intervista fatta a Ridley Scott in occasione del 40° anniversario di Alien, dove il regista ripercorre alcuni dei punti salienti della produzione del film, oltre a parlare brevemente anche del segno profondo che questa pellicola ha lasciato nel mondo del cinema e nella cultura pop in generale.

Parlando poi del futuro della serie, ora che la Disney ha acquistato la Fox, il regista britannico conferma che sta avendo delle discussioni sul futuro della saga cinematografica con la nuova “padrona”, ma avverte che se la premessa di base della “bestia” non si evolverà come lo xenomorfo stesso, non ne varrà la pena.

Ecco le parole del regista:

 

“Arrivi al punto in cui dici ‘Ok, il progetto si è arenato’. Penso che Alien vs. Predator fosse un’idea stupida. Non sono sicuro se sia stata una cosa andata a buon fine o meno, non lo so. Ma in qualche modo ha portato giù la bestia. E ho detto loro ‘Ascoltate, possiamo resuscitare il franchise, ma dobbiamo ripartire dalle basi e girare un prequel, se vi va l’idea’. Quindi abbiamo girato Prometheus che non era affatto male. Ma come sai, in quel film non c’è un Alien, tranne il piccolo mostrato alla fine che ne mostra la possibilità. Intendo, aveva la silhouette di un Alien, no? Il concept originale dell’Alien è legato in maniera unica a madre natura. Semplicemente nasce come uno “scarafaggio legnoso” che depone le sue uova all’interno di altri insetti ignari. E facendo questo, la forma dell’uovo diventa ospite per la nuova creatura. Questo è terribile. Ma è così che abbiamo fatto. E non puoi continuare a ripetere la stessa formula perché diventa noioso.”

 

Scott quindi ribatte ancora una volta sul provare nuove idee, evitando il ripetersi di quelle vecchie in modo nostalgico. Il regista vede questa cosa come la chiave per mantenere il franchise vivo nel futuro.

Ridley-Scott

Cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti!


Continuate a seguire il sito e la pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità dall’Alien Universe! Vi aspettiamo anche nella community!

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi le ultime news e articoli via mail!