Alien – 40th Anniversary Shorts: svelate le date e l’orario di uscita dei sei cortometraggi

Screen-Shot-2019-03-14-at-2.37.09-PM

Ci siamo! Oggi debutterà ufficialmente “Alien: Containment“, il primo dei sei cortometraggi fan-made, diretto da Chris Reading.

La Fox ha inoltre pubblicato l’ordine, le date e l’orario di uscita di tutti e sei i lavori. Eccovi quindi i dettagli:

Alien: Containment (29 marzo 2019) – Quattro sopravvissuti si ritrovano bloccati a bordo di una piccola capsula di salvataggio nello spazio profondo. Cercando di ricostruire i dettagli dell’epidemia che ha portato alla distruzione della loro nave, si trovano a non sapere se uno di loro potrebbe essere infetto oppure no. Scritto e diretto da Chris Reading.

Alien: Specimen (5 aprile 2019) – È il turno di notte in una serra di una colonia, e Julie, una botanica, fa del suo meglio per contenere campioni di terreno sospetti che hanno innescato il suo sensibile cane da laboratorio. Nonostante i suoi migliori sforzi, il laboratorio inaspettatamente va in arresto totale e lei rimane intrappolata all’interno. Lei non lo sa, ma un esemplare alieno è sfuggito al misterioso carico, e ne consegue un gioco del gatto col topo mentre la creatura cerca un ospite. Scritto e diretto da Kelsey Taylor.

Alien: Night Shift (12 aprile 2019) – Quando un camionista spaziale scomparso viene scoperto affamato e disorientato, il suo collaboratore suggerisce un bicchierino come rimedio. Verso l’orario di chiusura vengono autorizzati ad entrare nel deposito di rifornimento della colonia, seppur riluttanti. Li le condizioni del camionista peggiorano, lasciando una giovane rifornitrice sola ad occuparsi della faccenda con le sue stesse mani. Scritto e diretto da Aidan Breznick

Alien: Ore (19 aprile 2019) – In quanto minatore laborioso di una colonia mineraria planetaria, Lorraine desidera migliorare la vita di sua figlia e dei suoi nipoti. Quando durante il suo turno scopre la morte di un minatore in circostanze misteriose, Lorraine è costretta a scegliere tra la fuga o sfidare gli ordini dei superiori e affrontare le sue paure per lottare per la sicurezza della sua famiglia. Scritto e diretto dalle Spear Sisters.

Alien: Harvest (26 aprile 2019) – L’equipaggio sopravvissuto di una mietitrice spaziale danneggiata ha pochi minuti per raggiungere la navetta di evacuazione di emergenza. Un sensore di movimento è il loro unico strumento di navigazione che li porta alla sicurezza mentre una creatura nell’ombra terrorizza l’equipaggio. Tuttavia, la più grande minaccia potrebbe essere stata davanti ai loro occhi per tutto il tempo. Diretto da Benjamin Howdeshell.

Alien: Alone (26 aprile 2019) – Hope, un membro dell’equipaggio abbandonato a bordo del relitto della nave da carico chimico Otranto, ha trascorso un anno a cercare di mantenere viva la sua nave e se stessa mentre entrambi lentamente cadono a pezzi. Dopo aver scoperto il carico nascosto, rischia tutto per potenziare la nave danneggiata in cerca di vita umana. Scritto e diretto da Noah Miller.

È quindi confermato che i cortometraggi verranno pubblicati settimanalmente a partire da oggi fino al giorno dell’Alien Day. Durante la giornata/evento verranno presentati gli ultimi due titoli.

Saranno disponibili online dalle 17.00 circa (ora italiana) sui canali di IGN.com fino al 3 maggio, data in cui verranno poi pubblicati tutti sul sito AlienUniverse.com

(La durata dei singoli corti, come richiesto nelle regole del contest, sarà tra i 5 e i 9 minuti, con limite massimo di 10 minuti.)

Continuate a seguire il sito e la pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità dall’Alien Universe! Vi aspettiamo anche nella community

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...