Alec Gillis e Tom Woodruff Jr. parlano di Alien 5 di Neill Blomkamp

20233030_155599384992569_6081883259353389238_o.jpg
Alec Gillis, Sigourney Weaver e Tom Woodruff Jr. (in tuta) sul set di Alien 3

Alcuni membri dello staff del sito “Aliens vs Predator Galaxy“, hanno avuto l’opportunità di visitare e di fare un tour dello “studioADI“, fra gli studio di effetti speciali più riconosciuti a livello globale e che i fan dell’Alien Universe ricorderanno per aver lavorato ad Alien 3 e ad Alien: La Clonazione. Inoltre, allo staff di AvP Galaxy è stata concessa l’opportunità di avere un’intervista con i due co-fondatori, Alec Gillis e Tom Woodruff Jr., in occasione della loro ultima esperienza con il regista Shane Black e il suo ultimo film prossimo all’uscita “The Predator“.

Lo studioADI è stato però coinvolto, prima del sotterramento del progetto, da Neill Blomkamp per il suo Alien 5. Nonostante il loro lavoro si sia fermato solo alla superficie, ovviamente qualche domanda a questo proposito è stata fatta. Ecco le parole di Alec Gillis:

Ci siamo divertiti molto perché Neill è uno dei i nostri registi preferiti e ha grandi idee. Non ho dubbi che tutti avrebbero amato il suo Alien 5″.

All’inizio di quest’anno, Tom Woodruff inoltre ha tenuto un AMA (Ask Me Anything) su Reddit e i ragazzi di AvP Galaxy hanno colto l’occasione per chiedergli quanto lavoro era stato fatto dallo studio su Alien 5. Tom non è stato in grado di entrare nei dettagli, ma si espresso dicendo:

C’è stato uno scambio di alcuni concept di Neill e anche uno scambio di idee riguardanti la storia. Inoltre è stata portata una maquette che lui stesso ha richiesto. Neill comunque ci ha chiesto espressamente di non dire altro riguardo questi dettagli.

alien_3.jpg
Concept art per Alien 5 di Neill Blomkamp (Ripley & Hicks)

A Tom Woodruff Jr. è stato chiesto anche qualche dettaglio su alcune sue idee avute per Alien 5:

È stato poco dopo Alien: La Clonazione. Mi sono seduto qui nella sala conferenze con la quadrilogia e ho guardato tutti i film, uno dopo l’altro e prendendo appunti. La mia unica idea era trovare un filo conduttore – che è Ripley – per portare tutta questa trama in una sorta di chiusura soddisfacente, senza liquidare tutto ciò che era accaduto in passato”

Continuate a seguire il sito e la pagina Facebook per rimanere sempre aggiornati sulle novità dall’Alien Universe!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...